• segreteria lun - ven: 9:00 - 17:00
  • +39 02 2390.2878
  • Chirurgia Epatobiliopancreatica e trapianto: cosa c’è di nuovo – Intervista a Vincenzo Mazzaferro

    Chirurgia Epatobiliopancreatica e trapianto: cosa c’è di nuovo - Intervista a Vincenzo Mazzaferro 1Chirurgia Epatobiliopancreatica e trapianto: cosa c’è di nuovo. Gli studi sui tumori epatici primitivi su base metabolica e la nascita di una nuova specialità, l’oncologia dei trapianti, aprono ulteriori prospettive ai pazienti affetti da neoplasie.

     

    È uscito su Sanità & Benessere, allegato del Corriere Della Sera-La Repubblica, un interessante articolo con l’intervista al Prof. Vincenzo Mazzaferro, Direttore della S. C. di Chirurgia Epatobiliopancreatica e trapianto di fegato presso la Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

     

    Leggi l’articolo


    Tumori alle vie biliari: la cura è possibile – Panorama intervista il Prof. Mazzaferro

    Prof. Vincenzo Mazzaferro_Istituto dei Tumori MilanoTumori alle vie biliari: la cura è possibile. L’oncologo e chirurgo Vincenzo Mazzaferro spiega come nuovi farmaci in combinazione con la chirurgia e altre cure disponibili restituiscono la speranza ai malati.

     

    C’è un’intera famiglia di farmaci, alcuni dei quali in sperimentazione all’Istituto Nazionale Tumori di Milano, che permette di bloccare l’evoluzione dei tumori alle vie biliari. Essi vengono impiegati quando non è possibile intervenire chirurgicamente e permettono se non la guarigione (più spesso ottenibile con l’asportazione del tumore), almeno il controllo della malattia fino all’80 per cento. Lo spiega Vincenzo Mazzaferro, esperto noto a livello internazionale nel campo del trattamento dei tumori dell’apparato digerente, in particolare delle vie biliari e del fegato. Direttore del reparto di Chirurgia Apparato Digerente e Trapianto di Fegato della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, professore ordinario in chirurgia generale per l’Università degli Studi di Milano, Mazzaferro è anche impegnato nel sostegno dei malati prima e dopo il trapianto di fegato. Ha ricevuto molti riconoscimenti tra i quali il premio Firc (Fondazione Italiana Ricerca sul Cancro) consegnato dalla Presidenza della Repubblica.Leggi l’articolo


    Sanità & Benessere, Il Corriere della Sera: intervista al prof. Mazzaferro

    Sanità & Benessere de Il Corriere della Sera: intervista al prof. Mazzaferro23.12.16, Sanità & Benessere de Il Corriere della Sera: intervista al prof. Mazzaferro e presentazione dell’Associazione PROMETEO.

    Un bellissimo articolo di quattro pagine è uscito il 23 Dicembre sull’inserto del Corriere della Sera dedicato alla salute, “Sanità & Benessere e focus”, nella rubrica “Speciale ECCELLENZE Lombardia”.

    L’articolo riporta un’interessante intervista al Prof. Vincenzo Mazzaferro che ci parla della Struttura Complessa Chirurgia Epato-Gastro-Pancreatica e Trapianto di Fegato, all’interno della Fondazione IRCCS Leggi l’articolo


    Il lungo viaggio di Claudio D’Alia prosegue ancora

    Il lungo viaggio di Claudio D’Alia prosegue ancora 1«C’è chi è solo un fulmine, chi solo un tuono, Claudio riusciva ad essere entrambi, illuminava e dirompeva». Il lungo viaggio di Claudio D’Alia prosegue ancora.

    Rievocando questa citazione di un caro amico, Simona Caratozzolo ha voluto ricordare l’amato e indimenticabile marito, il compianto Claudio D’Alia, morto prematuramente dieci anni fa. Claudio è stato un raffinato chirurgo oltre che una gran bella persona: affabile, perspicace, generoso, sempre pronto ad aiutare gli altri e, soprattutto, intellettualmente curioso. Quella qualità che è la base indispensabile per qualsiasi medico e ricercatore che voglia stare al passo con i tempi.

    Leggi l’articolo


    In ricordo di Claudio D’Alia una serata per la ricerca contro il cancro

    In ricordo di Claudio D'Alia una serata per la ricerca contro il cancroIn ricordo di Claudio D’Alia una serata per la ricerca contro il cancro.

    Scomparso prematuramente, Claudio D’Alia era un medico chirurgo e a lui è stata dedicata una serata di beneficenza per raccogliere fondi da destinare all’associazione Onlus Prometeo. I fratelli, gli amici, la famiglia lo hanno ricordato nel segno delle sue passioni.

    Hanno ricordato Claudio D’Alia, a dieci anni dalla sua prematura scomparsa, come lui avrebbe voluto: una sera Leggi l’articolo




    L’aiuto di PROMETEO – vicini a chi soffre

    L'aiuto di PROMETEO - vicini a chi soffreLo staff di PROMETEO  ha presentato a Teglio (SO) le attività dell’associazione in un’occasione speciale organizzata dall’Accademia del Pizzocchero, sempre molto sensibile alle tematiche sociali.

    “Come il titano Prometeo, nel mito greco, viene graziato dagli dei, così oggi Leggi l’articolo